In arrivo la seconda edizione della C-Lean Energy Academy

25 Maggio 2022  -  ESG

Ritorna C-Lean Energy Academy, il programma formativo ideato da Pietro Fiorentini in collaborazione con POLIMI Graduate School of Management, la scuola di formazione manageriale del Politecnico di Milano. Un percorso di dieci mesi volto ad approfondire i temi legati alla transizione energetica, le possibilità derivanti dalle rinnovabili e dalla digitalizzazione e acquisire competenze di Lean e Agile Management.

Tra settembre 2022 e maggio 2023, venticinque studenti provenienti da corsi di laurea magistrale di ingegneria e design frequenteranno tre settimane di lezione nel Campus Bovisa, sede di POLIMI Graduate School of Management, con docenti universitari e gli esperti aziendali di Pietro Fiorentini. Il programma prevede inoltre visite aziendali, attività laboratoriali, networking e una virtual community sempre attiva per condividere idee, riflessioni e curiosità sul futuro dell’energia. C-Lean Energy Academy si concluderà con la realizzazione e la discussione di un project work che permetterà di ottenere un diploma di partecipazione per promuovere le competenze acquisite.

Maggiori dettagli sul programma e sui criteri di selezione verranno illustrati durante due eventi di presentazione.

Consultare la pagina dedicata al programma sul sito di POLIMI Graduate School of Management: www.gsom.polimi.it/course/c-lean-energy-academy.

 

Creata in ottica di Corporate Social Responsibility, C-Lean Energy Academy è uno dei progetti tramite cui il Gruppo Pietro Fiorentini vuole creare valore a beneficio della comunità in cui opera. Grazie a quest’iniziativa di formazione, le future generazioni potranno acquisire competenze che saranno fondamentali in un mondo che sta investendo sempre di più nel processo di transizione verso fonti energetiche pulite e nella creazione di modelli organizzativi più sostenibili.

 

Focus on: POLIMI Graduate School of Management

POLIMI Graduate School of Management ispira i business leader di domani e le aziende in cui lavorano, consapevoli di poter giocare un ruolo cruciale per creare un futuro migliore per tutti. POLIMI GSoM crede infatti che l’educazione abbia un’importanza fondamentale, in quanto fornisce ai leader di domani quelle skill e quell’esperienza di cui avranno bisogno per affrontare le sfide più importanti per la nostra società.

La scuola, nata oltre 40 anni fa a Milano come MIP Politecnico di Milano, è oggi una Società Consortile per Azioni senza scopo di lucro composta dall’Ateneo e da un gruppo di aziende leader, italiane e internazionali. Offre più di 40 master, tra cui anche MBA ed Executive MBA, un catalogo di oltre 200 programmi open e percorsi formativi su misura per le aziende. È innovativa e vuole esserlo sempre di più. È per questo che oggi il suo online MBA è riconosciuto tra i migliori al mondo e la componente digitale è presente in tutta l’offerta formativa. Come parte della School of Management, è tra le poche scuole nel mondo ad aver conseguito l’accreditamento “Triple Crown”. Con oltre 15.000 Alumni e 3.000 studenti ogni anno, la community della Scuola è ampia, innovativa e imprenditoriale, composta da persone e partner. Le relazioni rappresentano una fonte di arricchimento, innovazione e ispirazione costanti, sia dal punto di vista personale che professionale. In POLIMI GSoM, il tema della sostenibilità è veramente importante e per questo la scuola si impegna per costruire un futuro migliore, più equo, inclusivo e consapevole. Questo viene fatto con progetti e iniziative capaci di massimizzare l’impatto positivo di POLIMI GSoM sulla società. Nel 2020 POLIMI Graduate School of Management è stata la prima Business School europea a ricevere la certificazione B Corp. www.gsom.polimi.it

Scopri di più

Le energie rinnovabili al centro della seconda settimana della C-Lean Energy Academy

Le energie rinnovabili al centro della seconda settimana della C-Lean Energy Academy

14 Marzo 2022 - Azienda

La seconda settimana di lavori si è svolta tra lunedì 28 febbraio e venerdì 4 marzo, con lezioni frontali da parte dei docenti del MIP, interventi dei collaboratori di Pietro Fiorentini e contributi e tavole rotonde cui hanno partecipato esperti e top manager di realtà internazionali sempre più coinvolte nella transizione verso fonti energetiche pulite e nella creazione di modelli organizzativi più sostenibili.

Scopri di più
Scrolla in alto
TOP
Please turn to portrait for a better experience

Passa in modalità portrait
per una migliore esperienza