Pietro Fiorentini dona 100.000 euro alla Fondazione San Bortolo di Vicenza

20200402  -  ESG

In questo momento così difficile per l’intera collettività, Pietro Fiorentini ha voluto dare il suo diretto contributo donando la cifra di 100.000 euro alla Fondazione San Bortolo di Vicenza.

La donazione, favorita anche dalla conoscenza diretta del Presidente Franco Scannagatta, consentirà alla Fondazione di supportare l’Ospedale di Vicenza nell’acquisto dei macchinari e degli strumenti necessari al trattamento dei malati affetti da Covid-19.   La donazione andrà a sostegno di infermieri, medici, scienziati e volontari, che da settimane stanno lavorando instancabilmente per combattere questa epidemia. I nostri pensieri vanno a loro e a tutti quelli che sono stati colpiti, in modo diretto o indiretto, dal Coronavirus.   È importante unire le forze per fronteggiare un'emergenza che riguarda tutti, per cui vi invitiamo a unirvi all’iniziativa e contribuire con donazioni private tramite l’IBAN IT90X 03069 11894 10 000 000 2765.   Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Fondazione San Bortolo all’indirizzo   https://www.fondazionesanbortolo.it/index.php/attualita/news/item/emergenza-coronavirus-raccolta-fondi   Fondazione San Bortolo Onlus è un’associazione senza scopo di lucro creata nel 2008 da un gruppo di cittadini che hanno deciso di sostenere l’Ospedale di Vicenza per aiutare tutti i suoi malati, dai bambini agli anziani. La Fondazione raccoglie fondi che destinati all’acquisto di nuove attrezzature ad alta tecnologia e al miglioramento dei reparti ospedalieri a favore di operatori e pazienti, dando inoltre vita ad iniziative di sostegno come borse di studio e di formazione.
Scrolla in alto
TOP
Please turn to portrait for a better experience

Passa in modalità portrait
per una migliore esperienza