Acqua

Fluidi come l'acqua

L’acqua è una risorsa primaria, un bisogno fondamentale per la vita. Una corretta governance dell’acqua è strategica sotto ciascun punto di vista: tanto istituzionale, quanto ambientale ed economico.

L’efficientamento della rete, applicato evitando gli sprechi e ottimizzando la gestione di questa risorsa rinnovabile ma non illimitata, è una responsabilità nei confronti del nostro pianeta, oltre a essere una scelta economicamente vantaggiosa.

L’obiettivo è automatizzare il processo attraverso la digitalizzazione delle reti, ottenendo così l’ottimizzazione di risorse, investimenti e gestione dei dati e comportando non solo una possibilità in termini di business per le aziende, ma soprattutto un vantaggio sociale per la comunità.

 

 

Digitalizzare il ciclo idrico

 

Nel servizio idrico coesistono un ampio numero di differenti e complessi impianti, che richiedono migliaia di punti di controllo e l’installazione di valvole o sensori, caratterizzati da pochi ma importanti segnali. Strumenti nati per l’automazione (PLC, SCADA, DCS) e sistemi di telecontrollo devono quindi essere integrati sinergicamente per un’efficiente gestione del servizio.

L’applicazione della tecnologia IoT (Internet of Things) consente la gestione strategica del ciclo idrico grazie alla capillare diffusione di sensori e all’ampia disponibilità di informazioni accessibli in Cloud.

 

Le soluzioni end-to-end del Gruppo Pietro Fiorentini

 

Il Gruppo Pietro Fiorentini offre soluzioni hardware e software per il controllo completo delle reti idriche in qualunque fase del processo, evitando i problemi di sovrapposizione e integrazione che sono soliti sorgere quando ci si affida a partner diversi, studiando al contempo anche soluzioni customizzate in base alle necessità specifiche.

Prodotti e servizi sono sinergicamente integrati, permettendo così di massimizzare performance ed efficienza a completo beneficio del consumatore.

Contatori d’acqua smart a ultrasuoni

 

I contatori d’acqua misurano il volume dell’acqua utilizzata dal consumatore finale e sono forniti dal gestore dell’approvvigionamento idrico. Vengono utilizzati anche per determinare il flusso attraverso una specifica porzione del ciclo. La misurazione dell’acqua è parte del processo di gestione delle risorse pubbliche, finalizzata al monitoraggio e alla riduzione del consumo idrico.

Ad oggi, i contatori di tipo meccanico sono ancora installati nella maggior parte delle reti idriche; in un’ottica di digitalizzazione, i contatori d’acqua smart a ultrasuoni rappresentano una scelta vantaggiosa su più fronti:

  • garantiscono maggior precisione
  • riducono il margine d’errore in termini di lettura dei consumi
  • permettono la lettura da remoto
  • hanno un ciclo di vita e resistenza all’usura superiori
  • rilevano in maniera più efficace eventuali perdite, rotture, inversioni di flusso e danni ai contatori, oltre a permettere una efficace misurazione della temperatura dell’acqua

I contatori d’acqua a ultrasuoni di Pietro Fiorentini sono progettati per una durata della batteria di oltre 13 anni e sono disponibili con diametro nominale compreso tra DN 15 e DN 40, con diversi protocolli di comunicazione: OMS, 2/4/5G, Nblot, LoraWAN.

Caratteristiche tecniche – ottone

Caratteristiche tecniche – plastica

Tecnologie per il controllo del ciclo idrico

 

Fast offre know-how e tecnologie intelligenti per il controllo completo delle reti idriche e di ogni fase del processo: hardware per la regolazione di flusso e pressione delle reti e software sviluppati per la telegestione grazie alla tecnologia IoT e ai sistemi di analisi dei dati.

Prodotti e servizi sono perfettamente integrati, migliorando performance ed efficienza nei diversi contesti del servizio: acquedotto, fognatura, depurazione, ecc.

Le soluzioni proposte da FAST integrano funzioni di telecontrollo e di automazione, creando un sistema di gestione efficiente che contribuisce al miglioramento del servizio e alla riduzione dei consumi e dei costi di gestione.

Per maggiori informazioni visitate fastonline.it

Soluzioni per la gestione dei dati

 

Terranova è uno dei principali leader nello sviluppo di software per i settori acqua, gas & energia elettrica. Forte del suo know-how in termini di smart metering, gestione delle operations e smart grid management, l’azienda offre un’ampia gamma di software studiati ad hoc per rispondere anche alle esigenze più complesse del settore utility.

TAMM è un software multiservizio, progettato per automatizzare i processi di telemisura e telegestione dei contatori idrici (o elettrici o del gas). L’applicazione TAMM è pensata per supportare le società di distribuzione nei processi di misura e gestione da remoto, in conformità con gli standard funzionali, di efficienza e sicurezza applicabili ai diversi contesti (industriale, commerciale e residenziale).

Per maggiori informazioni visitate terranovasoftware.eu

Gestione degli interventi in campo

 

Arcoda è parte del Gruppo Terranova e sviluppa soluzioni all’avanguardia per la gestione della forza lavoro sul territorio. L’offerta di Arcoda spazia dalla tracciabilità satellitare alle più moderne applicazioni di realtà aumentata: l’alto livello di innovazione che caratterizza ciascuna soluzione fa di Arcoda il partner perfetto per le aziende di primo piano nel panorama mondiale.

Per maggiori informazioni visitate arcoda.it

Soluzioni correlate

Al momento non ci sono prodotti per questa specifica applicazione

Scrolla in alto
TOP
Please turn to portrait for a better experience

Passa in modalità portrait
per una migliore esperienza