News

Raggiunta e superata quota 6 milioni di smart meter firmati Pietro Fiorentini

Raggiunta e superata quota 6 milioni di smart meter firmati Pietro Fiorentini

Pietro Fiorentini S.p.A. ha celebrato nel mese di settembre 2020 il raggiungimento di quota 6 milioni di smart meter prodotti nello stabilimento di Rosate (MI).

“Abbiamo ottenuto questo importante risultato – commenta Fabio Baggio, Value Stream Leader Componenti e Servizi in Pietro Fiorentini – a un solo anno di distanza dal raggiungimento di quota 5 milioni. Questi traguardi, oltre a essere fonte di grande soddisfazione, sono la conferma della leadership europea di Pietro Fiorentini nella produzione di smart meter”.

Queste le tappe che dal 2015 a oggi hanno consolidato il primato dell’Azienda nella produzione di contatori intelligenti per il continente europeo:

  • 1 milione a luglio 2016;
  • 2 milioni a maggio 2017;
  • 3 milioni a febbraio 2018;
  • 4 milioni a ottobre 2018;
  • 5 milioni a settembre 2019;
  • 6 milioni a settembre 2020.

La prossima sfida consisterà nel consolidare la posizione di Pietro Fiorentini come leader di mercato, grazie all’introduzione nella produzione di massa dei nuovi prodotti destinati al mercato nazionale ed estero.

“Il nostro ringraziamento – conclude Paolo Invernizzi, Responsabile della Divisione Misura di Pietro Fiorentini – è per tutti i colleghi che ogni giorno contribuiscono con impegno, passione e competenza agli straordinari risultati ottenuti dalla nostra Azienda”.

 

Da sinistra a destra, gli smart meter realizzati per celebrare quota 1, 2, 3, 4, 5 e 6 milioni di unità.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info