News

Il programma Hy4Heat del Regno Unito: contatori smart a idrogeno e componenti per l’uso domestico avranno firma Pietro Fiorentini

Il programma Hy4Heat del Regno Unito: contatori smart a idrogeno e componenti per l’uso domestico avranno firma Pietro Fiorentini

Pietro Fiorentini partecipa a Hy4Heat, programma con cui il Regno Unito vuole verificare se sia fattibile e conveniente sostituire il gas naturale con l’idrogeno negli edifici commerciali e residenziali. Rappresenterebbe un passo notevole verso l’obiettivo dichiarato dal Paese di diventare, entro il 2050, indipendente dalle fonti fossili e raggiungere quota zero emissioni nette di gas serra.

Il piano è finanziato dal Dipartimento britannico per le imprese, l'energia e la strategia industriale e suddiviso in dieci gruppi di attività, in assegnazione alle aziende tramite bandi pubblici. 

Con la gara vinta nel 2019, Pietro Fiorentini è al lavoro per la realizzazione dei contatori smart a idrogeno, di cui fornirà i prototipi certificati e pronti per l’installazione ad aprile 2021. Quest’anno l’Azienda si è aggiudicata anche due progetti per lo studio e la produzione dei componenti a monte e a valle del contatore a idrogeno per uso domestico. Entro marzo 2021, verranno realizzati campioni qualificati per regolatori di pressione, tubazioni e valvole.

“Il Governo inglese – spiega Enrico Carollo, Sales Area Manager in Pietro Fiorentini – sta investendo 25 milioni di sterline nel piano Hy4Heat. Per la nostra Azienda è l’opportunità di confermare il nostro ruolo d’avanguardia nelle soluzioni per l’utilizzo di rinnovabili”.

“Voglio ringraziare – conclude Claudio Imboccioli, Direttore dell’area Ricerca e Sviluppo in Pietro Fiorentini – tutti i colleghi che con entusiasmo e passione sono all’opera su questi progetti innovativi di nuova frontiera apripista per future espansioni. Programmi di tale rilievo e visibilità ci consentono di potenziare il know-how aziendale nel campo delle energie green, fronte più che mai attuale”.
 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info